domenica 8 novembre 2009

pensiero sulla vecchiezza a metà giornata

Una volta, quand’ero più piccolo e spaventato a morte dall’idea di invecchiare, dicevo a chi mi chiedeva che io sarei morto a 30 anni, era certo, sicuro come il fatto che mi chiamassi Lillo, potevo metterci la firma! In base a cosa lo dicessi non lo so e infatti menomale che non ho firmato nulla. Ora di anni ne ho 32 e viva dio ho una salute invidiabile. Certo vedere su mio nonno i segni di come può ridurti un’età avanzata non mi rassicura, e sono ancora convinto che, come uno dei personaggi dell’Amore ai tempi del colera di Marquez (mi pare nel primo capitolo), la cosa migliore sia togliere il disturbo a un’età ragionevole anche se poi, lo so, ci sarebbe da discutere su come misurare tale “ragionevolezza”. E può anche darsi che con l’andar del tempo cambi idea, perché, come dice il proverbio, l’appetito vien mangiando. Intanto però mi guardo intorno e mi dico che, se proprio devo invecchiare voglio farlo così, come questi due signori qui sotto, o per citare Alberto (dopo un concerto di Dylan cui assistemmo a Napoli alcuni anni fa, credo fosse il luglio del 2001, e in cui mezza arena si sollevò a ballare): alla faccia dei vecchietti!

10 commenti:

sergej ha detto...

Calvino una volta disse che sperava di diventare un vecchio odioso e antipatico, perché così i giovani si sarebbero ribellati e avrebbero cercato di diventare migliori di lui...

lillo ha detto...

beh, direi che questa è un'idea diversa di vecchiaia e anche molto funzionale (oltre a far del bene al mondo, già che ci sei ti togli pure qualche spina...) ;)

☆Vale ha detto...

30 poesie per i miei 40 anni
35 poesie per i miei 35 anni

se a 33 non fai i miracoli...

:)

lillo ha detto...

speriamo bene ;)

(anche perchè ai 33 mancano 2 mesi giusti)

SCIUSCIA ha detto...

Eh, te sei comodo.

Dona ha detto...

Embe' chaimalo poco... come questi signori del video!!! Solo in palco pero'... fuori lascimo perdere!
Un saluto
Dona

Ps: vedo che non rischi piu' da me! :-)

Max_am ha detto...

:) I due signori qui sopra, tali Bruce Primaverino e Neil Giovane, sono proprio 2 bei esempi di 'vecchiaia' in arrivo. In fin dei conti old fa rima con gold. Diventare vecchi non è bello: c'è solo da sperare che quando sarà il ns turno, l'inarrestabile senilità diventi preziosa per qualcuno che ci sta attorno.

lillo ha detto...

sciuscia, io comodo?? ma non era evidente?

dona, se non prendi a modello dei grandi non cresci. poi sì, è un pò che non vengo, ma solo per un caso (problemi col pc, che rompono)...

max, speriamo di diventar preziosi, soprattutto, per noi stessi, che al momento io valgo proprio poco...

sergej ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=KtrCfC2r798

lillo ha detto...

eh pasolini ne sapeva sempre una più del diavolo, anche se mi ricordo di aver letto che negli ultimi anni neppure lui fosse felicissimo di invecchiare (nonostante tanto pensiero)...