giovedì 12 febbraio 2015

domanda (2)

Ma io voglio capire, perché la gente a cui palesemente non piace Sanremo si guarda Sanremo tutte le sere per poi parlarne male? Lo fa 
a) appunto per parlarne male, perché parlare male di qualcosa è sempre divertente anche se alla lunga meschino? 
b) perché non sa che cacchio fare la sera e allora deve trovare un qualche modo per riempire quelle quattro ore? (dio mio, quattro ore!! moltiplicate per cinque giorni ci leggi tutto Guerra e Pace!!) 
c) sadomasochismo non dichiarato? oppure per campanilismo, perché gli piace quella cosa marrone? 
d) per constatare, con vivo senso civico/cinico, il decadimento della televisione italiana e quindi darsi una scusa per non pagare il canone? 
e) boh?

4 commenti:

amanda ha detto...

tutte le precedenti :D

marian. ha detto...

Aggiungerei...perchè Sanremo è Sanremo!!! ma scusa come hai fatto a perderti Albano e Romina remix?
Fare zapping sarebbe una soluzione possibile se proprio voglio guardare la tv.

lillo ha detto...

io ho scoperto lo streming. in tv ci guardo solo il telegiornale, giusto per guastarmi il pranzo :)

Pietro Bossa ha detto...

Io credo che chiunque guardi Sanremo o sia obbligato a farlo, o n'abbia piacere.
L'obbligo può derivare dall'essere a cena dai nonni, dove la tv è gestita da persone a cui piacciano Albano e Romina; oppure dal dover scrivere una recensione e dover sapere l'argomento, e cose così.
Se poi lo si è guardato senza nessun obbligo e parlato male, allora vuol dire che il soggetto è giovane, ha piacere di sanremo, ma stava parlando con persone (la maggioranza) a cui non piaceva.

ps sono per lo streaming anche io