lunedì 23 maggio 2016

i simpatici

La cosa bella è quando vengono con la speranza di una pubblicazione. Fanno tutti i carini e i simpatici, i migliori amici che mai potresti avere. Dicono di adorare il tuo lavoro e ti passano speranzosi le loro carte. Gli fai capire, con educazione, che non c'è trippa per gatti, non sanno scrivere, l'opera non ha nulla da dire a parte che si piacciono troppo, ridono da soli alle proprie battute. Allora ti danno dell'incapace, dell'ignorante, dell'idiota, ti mandano a fanculo rabbiosi. Spariscono per due o tre mesi, evidentemente cercando altrove. Poi tornano tutti carini e simpatici a leccarti le chiappe. E tu, che aspettavi quel momento, sono tre mesi che non te le lavi.

2 commenti:

Jazz nel pomeriggio ha detto...

Cuore di tenebra!

amanda ha detto...

bestiaccia :)