lunedì 24 maggio 2010

i fichi

Questa canzone riguarda tutti i nostri pomeriggi spesi in piazza a cazzeggiare su scalini, a bere birra e a parlare di culi o d’amore. A pensarci certe volte ti rendi conto che così se ne vanno gli anni migliori della vita e forse, ci pensi altre volte, non potrebbero andar meglio di così, nell’attesa di qualcosa di nuovo e sconvolgente che arriverà a salvarci (come nei film americani) o forse no. Per tutte quelle ore passate in questo modo coi miei amici, stesi al sole come i fichi a seccare, è stata scritta questa canzone, la più bella dei Rolling Stones, che non posso caricarvi qua sotto per motivi di codici da incorporare bloccati ecc ma fa nulla, ve la linko qui e sotto ci metto la versione live dei Pearl Jam che è altrettanto bella. L’originale è più scanzonata, proprio come la vivo io questa cosa, l’altra è più romantica ma va bene per altri momenti. Diciamo dopo la seconda o terza birra e se hai voglia di cantare.



Canzone in risposta a quella pubblicata sul blog di Toupie.

4 commenti:

Daniela. ha detto...

pretendo un abbraccio appena ti rivedo..
miss you :(

http://www.youtube.com/watch?v=5DUCKGyojpE

Dani.

sergej ha detto...

A me viene in mente una cosa.
Se considero che tra l'infanzia e l'adolescenza:
- ho passato ore e ore al giorno a giocare, in casa o per strada;
- ho trascorso interi pomeriggi a cazzeggiare in giro con gli amici;
- ho sempre scelto la via più lunga per tornare da scuola a casa;
- ho visto centinaia di cartoni animati, per un totale di non so quante ore di tv;
- ho letto centinaia (migliaia?) di libri;
- sono andato piuttosto spesso al cinema;
- ogni tanto uscivo la sera;
- avevo parecchi hobby, tra cui disegnare e suonare il pianoforte;
- ho fatto anche una serie di altre cosine, tra cui mangiare, dormire e andare a scuola 5 ore al giorno, 6 giorni la settimana...

... insomma, mi viene da chiedermi: ma quanto cacchio duravano le giornate, negli anni Ottanta?


;-D

Anonimo ha detto...

i fichi secchi..ringraziano!
martin

amanda ha detto...

@sergej: confermo e sottoscrivo, 72ore almeno :-)