lunedì 21 ottobre 2013

omaggio alla mia terra

20 commenti:

lillo ha detto...

nei tag c'è indicato urs luthi perché la foto si ispira a una sua serie.

giardigno65 ha detto...

grande lillo !!!

giardigno65 ha detto...

grande lillo !!!

lillo ha detto...

grazie giardi (2 volte) :)

amanda ha detto...

:D

Tita ha detto...

Bell' omaggio, bravo.

Iride ha detto...

Il rotolo è messo al contrario!

sergio pasquandrea ha detto...

senz'altro un'immagine lieta.
nel senso etimologico di "laetus", fertile, che è la stessa radice di "laetamen", letame.

lillo ha detto...

una foto di pancia, come si dice :D

hzkk ha detto...

quei palazzi dietro i trulli stanno facendo la stessa cosa che stai facendo tu
(parere professionale, eh !)

lillo ha detto...

sono molto d'accordo

Filippo Carrozzo ha detto...

Ti Amo

mod ha detto...

maro' lillo, vado via per un po? ekkekkavolo trovo?!

te.
che ti sei frankzappato.

love, mod

lillo ha detto...

fil love you tuoo.

mod, che bello rivederti, scusami il desabillè :)

albafucens ha detto...

omaggio magnifico :)

albafucens ha detto...

omaggio magnifico :)

albafucens ha detto...

ecco per l'appunto, talmente magnifico che blogger me lo ha pubblicato due volte, pardon

amanda ha detto...

@hzkk: direi che loro fanno fare quello che lui invece fa

hzkk ha detto...

intendevo proprio questo. ma la fanno fare grossa, spropositata. come loro.

marian. ha detto...

Quei palazzi dietro ai trulli non si possono guardare. E il tuo corpo accanto denudato, e intento, da solo basta per rendere benissimo l'idea e il commento che seguirebbe. Io questo bel post lo invierei a tutti quelli che stanno dietro alla costruzione di quello scempio di cemento e mattonelle. Lo dico sempre che un problema in questo nostro paese è l'assenza di filosofia dell'estetica.
Bravo Antonio, che colpo!